Orecchini in Soutache azzurri

Ultimamente impazza la moda dei gioielli in Soutache, una tecnica che prende il nome da una fettuccia di seta (nota anche come "Spiga Russa") che cucita e assemblata a pietre, perle, cristalli permette di realizzare gioielli e bijoux particolarissimi. Originaria dell'Est (in particolare Russia e Polonia), questa tecnica nasce dagli alamari degli Ussari, dai galloni delle casacche militari e dai decori degli abiti delle Zarine e degli Zar.
Si deve però la sua diffusione, in tempi recenti, alla designer israeliana Dori Csengeri, capostipite di questa moda oltre che personalità eclettica e affascinante.

Non potevo non essere attratta da questo mondo prezioso e favoloso, per cui dopo una serie di ricerche e studi ho iniziato anch'io le mie sperimentazioni acquistando alcune piattine e utilizzando perle di vetro e tesserine di mosaico.  Il risultato mi soddisfa molto, sono innamorata di questi orecchini...sarà poi che ho una certa nostalgia del mare, questo azzurro mi riempie gli occhi di vita :)

orecchini-soutache-azzurri
Orecchini in Soutache azzurri

orecchini-soutache-azzurri
Orecchini in Soutache azzurri



Ho realizzato anche altre varianti di colore dello stesso modello. Non vedo l'ora di creare nuovi intrecci e combinazioni, mi piace molto l'idea di creare gioielli con ago e filo :)
Alla prossima, buona giornata :) !!

Fonti:

Commenti

Post più popolari